Si chiamerà Andrea

Versione teatrale di Marco Giavatto
Regia di Serena Politi
dal 
2 February
al 
4 February
Acquista i biglietti online su
Acquista ora
Acquista i biglietti
online su
Acquista ora

Lo spettacolo ha lo stesso titolo del film a cui si ispira: "Si chiamerà Andrea", lavoro diretto da De Sica con Nino Manfredi e Mariangela Melato. Serena Politi lo ripropone in una veste nuova rivista e riadattata dall'abile penna di Marco Giavatto.

La storia racconta di due maestri di una scuola elementare appestata da un vicino cementificio, i coniugi Paolo e Maria che non riescono a concepire un figlio. Ossessionati dall’idea di diventare genitori, ricorreranno a qualunque mezzo per realizzare il loro desiderio, ma il destino è in agguato.

Una commedia agrodolce, venata da momenti di satira sociale. Uno spettacolo ironico, divertente e struggente.


Friday 2 February, ore 21.00Saturday 3 February, ore 21.00Sunday 4 February, ore 17.00
Si chiamerà Andrea
Versione teatrale di Marco Giavatto
Regia di Serena Politi
Compagnia IGeneticamenteMortificati
Friday 2 February, ore 21.00Saturday 3 February, ore 21.00Sunday 4 February, ore 17.00
Si chiamerà Andrea
Versione teatrale di Marco Giavatto
Regia di Serena Politi
Compagnia IGeneticamenteMortificati
Diretto da SERENA POLITI Con MARCO GIAVATTO, ROMINA BONCIANI, MAURIZIO PISTOLESI, MATÌAS ENDREK, FULVIO FERRATI e MARIA CRISTINA VALENTINI Assistenti alla regia: IRENE BECHI, NORA POLI, ROBERTO FONTANALES Costumi: ANNA FRANCIONI, ROBERTO FONTANELLI Luci :CLAUDIO FORNAI Scenografia: ERNESTO CENSERE Progetto grafico: CLARA BIANUCCI

Lo spettacolo ha lo stesso titolo del film a cui si ispira: "Si chiamerà Andrea", lavoro diretto da De Sica con Nino Manfredi e Mariangela Melato. Serena Politi lo ripropone in una veste nuova rivista e riadattata dall'abile penna di Marco Giavatto.

La storia racconta di due maestri di una scuola elementare appestata da un vicino cementificio, i coniugi Paolo e Maria che non riescono a concepire un figlio. Ossessionati dall’idea di diventare genitori, ricorreranno a qualunque mezzo per realizzare il loro desiderio, ma il destino è in agguato.

Una commedia agrodolce, venata da momenti di satira sociale. Uno spettacolo ironico, divertente e struggente.


Torna a 
biglietteria@teatroreims.it
Iscriviti
Iscriviti
biglietteria@teatroreims.it
Privacy Policy
cross