La strada

Testi di Di Pinelli-Flaiano-Fellini
Regia di Marco Lombardi
dal 
5 April
al 
7 April
Acquista i biglietti online su
Acquista ora
Acquista i biglietti
online su
Acquista ora

“La strada” è un viaggio tra le pieghe più intime e sacre del sentimento.

Al centro della storia ci sono lo sguardo innocente e puro della dolce Gelsomina, e la figura rozza e violenta di Zampanò, girovago artista di strada. Ogni loro incontro racconta storie di umanità intima e simbolica. In particolare quello con il matto, figura capace di mettersi in contatto con l’animo bambino di Gelsomina, che commuove e emoziona.

Gli occhi stupiti di lei, meravigliata dalle novità della vita, capace della depressione più malinconica e profonda e dell’amore più vivace e fanciullesco, sono l’unica possibilità di redenzione per il brutale e insensibile Zampanò, al quale la storia offre la possibilità del riscatto.

Sotto la regia di Marco Lombardi e la Compagnia Giardini dell'Arte, la magia del film felliniano rivive sul palcoscenico regalando al pubblico l'incontro con personaggi indimenticabili.


Friday 5 April, ore 21.00Saturday 6 April, ore 21.00Sunday 7 April, ore 17.00
La strada
Testi di Di Pinelli-Flaiano-Fellini
Regia di Marco Lombardi
Compagnia Giardini dell’Arte
Friday 5 April, ore 21.00Saturday 6 April, ore 21.00Sunday 7 April, ore 17.00
La strada
Testi di Di Pinelli-Flaiano-Fellini
Regia di Marco Lombardi
Compagnia Giardini dell’Arte

“La strada” è un viaggio tra le pieghe più intime e sacre del sentimento.

Al centro della storia ci sono lo sguardo innocente e puro della dolce Gelsomina, e la figura rozza e violenta di Zampanò, girovago artista di strada. Ogni loro incontro racconta storie di umanità intima e simbolica. In particolare quello con il matto, figura capace di mettersi in contatto con l’animo bambino di Gelsomina, che commuove e emoziona.

Gli occhi stupiti di lei, meravigliata dalle novità della vita, capace della depressione più malinconica e profonda e dell’amore più vivace e fanciullesco, sono l’unica possibilità di redenzione per il brutale e insensibile Zampanò, al quale la storia offre la possibilità del riscatto.

Sotto la regia di Marco Lombardi e la Compagnia Giardini dell'Arte, la magia del film felliniano rivive sul palcoscenico regalando al pubblico l'incontro con personaggi indimenticabili.


Torna a 
biglietteria@teatroreims.it
Iscriviti
Iscriviti
biglietteria@teatroreims.it
Privacy Policy
cross