Digitale purpurea

Testo di Caterina Baronti
Regia di Chiara Macinai
dal 
16 February
al 
18 February
Acquista i biglietti online su
Acquista ora
Acquista i biglietti
online su
Acquista ora

Torna al Teatro Reims l’opera di Caterina Baronti presentata in prima assoluta nel nostro teatro.

La vita tranquilla di tre sorelle viene sconvolta quando la più grande decide di sposarsi con un uomo violento.

Una commedia noir contro la violenza sulle donne.

Siamo nel 1969 a Firenze. Dianora, la più grande delle tre sorelle Coletti, annuncia alle due più piccole, la Betta e la Gingi, che a giugno si sposerà con Giorgio, atleta di punta degli Assi Giglio Rosso, bello, intelligente e…violento. Il suo vero piano, però, è mettere le mani sulla farmacia della famiglia Coletti.

Da poco tempo, infatti è diventato allenatore di atleti mediocri e prova a vincere le gare con le anfetamine. La Betta e la Gingi, quindi, faranno di tutto per allontanarlo dalla sorella maggiore che dopo aver detto “sì” non può più lasciarlo perché ancora non esiste il divorzio. Tenteranno proprio di… eliminarlo, uccidendolo con la sua stessa arma: l’anfetamina.

Riusciranno a fare l’omicidio perfetto, salvando sé stesse, la farmacia e soprattutto la sorella?


Friday 16 February, ore 21.00Saturday 17 February, ore 21.00Sunday 18 February, ore 17.00
Digitale purpurea
Testo di Caterina Baronti
Regia di Chiara Macinai
Compagnia delle Seggiole
Friday 16 February, ore 21.00Saturday 17 February, ore 21.00Sunday 18 February, ore 17.00
Digitale purpurea
Testo di Caterina Baronti
Regia di Chiara Macinai
Compagnia delle Seggiole

Torna al Teatro Reims l’opera di Caterina Baronti presentata in prima assoluta nel nostro teatro.

La vita tranquilla di tre sorelle viene sconvolta quando la più grande decide di sposarsi con un uomo violento.

Una commedia noir contro la violenza sulle donne.

Siamo nel 1969 a Firenze. Dianora, la più grande delle tre sorelle Coletti, annuncia alle due più piccole, la Betta e la Gingi, che a giugno si sposerà con Giorgio, atleta di punta degli Assi Giglio Rosso, bello, intelligente e…violento. Il suo vero piano, però, è mettere le mani sulla farmacia della famiglia Coletti.

Da poco tempo, infatti è diventato allenatore di atleti mediocri e prova a vincere le gare con le anfetamine. La Betta e la Gingi, quindi, faranno di tutto per allontanarlo dalla sorella maggiore che dopo aver detto “sì” non può più lasciarlo perché ancora non esiste il divorzio. Tenteranno proprio di… eliminarlo, uccidendolo con la sua stessa arma: l’anfetamina.

Riusciranno a fare l’omicidio perfetto, salvando sé stesse, la farmacia e soprattutto la sorella?


Torna a 
biglietteria@teatroreims.it
Iscriviti
Iscriviti
biglietteria@teatroreims.it
Privacy Policy
cross